Promozione sito web: che cosa significa e come eseguirla




Il sito web rappresenta la vetrina della propria attività nella vastità di Internet. Importante da sotto il punto di vista della clientela, un ottimo portale online consente al migliore degli imprenditori di costruire un rapporto con i propri consumatori per poterli fidelizzare e convincerli a tornare una seconda volta. Affinché questa condizione si realizzi, però, è necessario che due elementi vengano osservati ossia che il sito sia stato costruito in maniera ottimale e che sia stata predisposta, inoltre, una strategia di promozione sito web.

Perché affermiamo questo? Per un semplice motivo: potreste aver realizzato anche il più bel portale web mai visto, ma nell’enorme mole di dati che costituisce Internet, trovarlo sarebbe praticamente impossibile senza aver attuato una strategia di promozione, quest’ultima capace di donare visibilità al sito.

Promozione sito web: quali strategie adottare per conseguire buoni risultati

La promozione sito web non è un’operazione semplice, ma richiede l’attività di personale altamente qualificato e che sappia, pertanto, i meccanismi che si nascondono dietro ai motori di ricerca. Al fine di offrire visibilità al proprio sito web, infatti, l’elemento indispensabile per antonomasia è la SEO ossia la Search Engine Optimization.

Provvedere alla realizzazione di una strategia che punti al posizionamento del sito WEB si tramuta nelle operazioni di architettura, codice HTML, contenuto, utilizzo di parole chiave e molto altro ancora ossia tutti quei fattori necessari a modificare la SERP dei motori di ricerca così che questi possano suggerire la propria attività a chi ricerca soluzioni sul web.

Ulteriore elemento che viene spesso sottovalutato per la promozione sito web è il Blog. Nonostante le credenze diffuse, un blog è uno strumento capace di rivestire un ruolo chiave nel successo del proprio portale: redigere dei piccoli articoli, infatti, può giovare sia la brand reputation che il posizionamento dello stesso sito web grazie alle varie tecniche di SEO on page e l’utilizzo di keywords di rilevanza.

Fidelizzare la clientela, d’altronde, non è sempre semplice ma grazie agli articoli che possono presentarsi sotto forma di consigli d’acquisto, tutorial su come utilizzare il proprio prodotto o altri argomenti che facciano riferimento al proprio settore il tutto verrà reso più facile, in modo particolare se accompagnato da altri elementi come la newsletter e le attività di promozione a pagamento.

Conoscere il proprio target e sfruttare i nuovi mezzi di informazione per la promozione sito web

Il web ha cambiato totalmente il modo di fare business: oggi è impossibile rimanere competitivi se non si giocano le giuste carte e se, soprattutto, si rifiuta la digitalizzazione. L’avvento dei social network, ad esempio, ha cambiato il modo di fare pubblicità visto che accanto agli strumenti più celebri come Google AdWords e Facebook ADS sono stati introdotti i cosiddetti “influencers”.

Conoscere il proprio target, a tal punto della questione, è essenziale: sarà impossibile collaborare con un utente specifico e ben visibile sul web senza conoscere il proprio segmento di riferimento. In termini di promozione sito web, infatti, una collaborazione del genere sarà capace di giovare di vantaggi interessanti come più click sul sito web, miglior posizionamento nelle SERP, una pubblicità diffusa e l’acquisto di clientela effettivamente interessata al proprio prodotto.

Attenzione però: le sponsorizzazioni sui social network non devono essere reputate come gli unici mezzi per migliorare il proprio posizionamento sito web, tutti gli elementi citati rivestono egual importanza a distinzione della SEO che primeggia su tutti.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Come migliorare le vendite di un sito ecommerce


Quando si apre uno shop online, l’obiettivo principale è quello di migliorare le vendite, ma non è semplice. Si tratta, infatti, di un lavoro complesso poiché gestire un portale web di questo tipo non è facile. Inoltre, c’è molta concorrenza ed è difficile imporsi sulle query commerciali. Infine, c’è da considerare il comportamento del pubblico…


LEGGI

Altri articoli





Temi PrestaShop: come sceglierli e dove acquistarli


Tra i migliori CMS open source capaci di aprire e gestire un negozio online figura…


LEGGI


Temi WooCommerce: come scegliere quello giusto


L’apertura di un negozio online necessita di diverse accorgimenti per essere più appetibile possibile all’utenza,…


LEGGI


Migliori temi WordPress: come sceglierli


L’utilizzo di WordPress si estende a macchia d’olio, le funzionalità semplici ed intuitive danno la…


LEGGI