Come vendere online da privato




Come vendere online da Privato? Ti è mai capitato di voler vendere un oggetto che non utilizzi più, ma non sapevi a quel sito internet rivolgerti? Tutto nella norma: sono tantissime le persone che ogni giorno hanno la necessità di vendere queste tipologie di oggetti, così come è altrettanto cospicua la domanda.

Fortunatamente, esistono numerosi siti che rispondono a queste esigenze, che ti permettono di vendere velocemente un oggetto utilizzato attraverso il web, anche se sei un privato. Scopriamo quali sono i migliori attraverso questa guida.

Come vendere online da privato: strategie e consigli

Il web è un luogo virtuale che offre opportunità davvero incredibili: una di queste è la possibilità di poter vendere online anche da privato. Se possiedi alcuni oggetti che ti potrebbero sembrare di poco valore, utilizzando le giuste piattaforme, potresti trovare potenziali acquirenti pronti a far follie per ottenerli. Mai dire mai!

Prima di addentrarci nella conoscenza dei migliori siti per vendere online da privato, ti consigliamo di seguire alcune regole fondamentali per riuscire a vendere con maggiori margini di successo: questi suggerimenti valgono per ogni piattaforma.

La prima cosa che dovrai fare è inserire una descrizione: ti suggeriamo di scrivere quante più informazioni possibili sull’oggetto, senza ignorare difetti o danni. Altro consiglio che ti diamo è quello di non esagerare con i prezzi, ma di fissarne uno concorrenziale, osservando in rete quelli degli oggetti simili.

Ricordare sempre di fare tante foto: le foto sono più descrittive delle parole a volte, quindi non limitarti a 2 o 3 foto del prodotto, più angolazioni e dettagli ci saranno, maggiore sarà la tua possibilità di vendere l’oggetto.

Non sottovalutare anche il metodo di spedizione e quello di pagamento. Più sono sicuri entrambi, più i potenziali acquirenti si sentiranno tranquilli nell’effettuare l’acquisto, poiché avranno a che fare con spedizioni tracciabili e pagamenti verificati, attraverso PayPal o bonifici.

I siti internet migliori per vendere online da privato

Su internet esistono moltissime piattaforme online ideali per vendere oggetti da privato. I migliori sono:

  • Ebay: trai i più famosi ed affidabili sul web, Ebay è il sito con più anni di esperienza su questo settore. Presenta una piattaforma specifica per la creazione di aste o per vendita immediata, tramite un prezzo fisso. Supporta PayPal come metodo di pagamento, che è tra i più sicuri per le transazioni. Ottimo anche il sistema di feedback per valutare i venditori e gli acquirenti.
  • Subito.it: diversamente dalle piattaforme di vendita, su Subito.it potrai creare un annuncio in cui descriverai con foto e caratteristiche l’oggetto che hai intensione di vendere. Su Subito.it è necessario inserire un indirizzo email per poter essere ricontattato dagli utenti interessati. Più che essere una piattaforma di vendita, Subito.it mette in contatto domanda e offerta.
  • Kijiji: come Subito.it, anche Kijiji è un sito di annunci, in cui potrai inserire con estrema facilità l’oggetto che hai intensione di vendere. Più sarà completa la descrizione ed il numero di fotografie, più probabilità avrai di attirare acquirenti da tutta Italia. Se ha intenzioni di spedire l’oggetto, descrivi accuratamente anche la tipologia di corriere scelto e le spese di spedizione, così come il metodo di pagamento prestabilito.

Attraverso questi siti potrai riuscire a liberarti finalmente di tutti quegli oggetti che occupano spazio inutile in casa o in garage: non sottovalutare mai la possibilità che possano interessare a qualcuno, anche quelli più datati o rovinati, esiste sempre una nicchia di appassionati, intenditori o collezionisti.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Temi WooCommerce: come scegliere quello giusto


L’apertura di un negozio online necessita di diverse accorgimenti per essere più appetibile possibile all’utenza, facendola sentire parte integrante di un nuovo universo. Tra le infinite ottimizzazioni necessarie e le varie strategie SEO da applicare per ottenere un eCommerce funzionale e che sia sin da subito familiare al cliente vi è quella dei plug-in e…


LEGGI

Altri articoli





Temi WooCommerce: come scegliere quello giusto


L’apertura di un negozio online necessita di diverse accorgimenti per essere più appetibile possibile all’utenza,…


LEGGI


Migliori temi WordPress: come sceglierli


L’utilizzo di WordPress si estende a macchia d’olio, le funzionalità semplici ed intuitive danno la…


LEGGI


Come migliorare le vendite di un sito ecommerce


Quando si apre uno shop online, l’obiettivo principale è quello di migliorare le vendite, ma…


LEGGI